marzo 14, 2021 / by admin / Guide / No Comments

Come Utilizzare Filtri in Phostohop

Prima di affrontare lavori più complessi all’interno di Photoshop è necessario chiarire il concetto di “filtro”; quest’ultimo è un comando che permette di ottenere specifici effetti seguendo una modalità semplice,automatica e intuitiva . Oggi illustrerò qualche filtro particolarmente utile nel lavoro di ritocco in post-produzione delle nostre fotografie.

Capita a volte di voler accentuare anche notevolmente il livello di sfocatura dello sfondo di alcune immagini mantenendo il soggetto in nitidezza ; non possedendo obiettivi fotografici capaci di rendere tale effetto , Photoshop costituisce un valido aiuto.Utilizziamo quindi il filtro “Gaussian Blur” attraverso Filter>Blur>Gaussian Blur applicandolo alla selezione dello sfondo .

In certi casi la dinamicità della fotografia è estremamente importante e si può emulare attraverso il filtro “Radial Blur” con Filter>Blur>Radial Blur , dosando opportunamente l’incidenza del filtro.

In particolare nel ritocco del ritratto in post-produzione si cerca di accentuare leggermente il micro contrasto in modo da ottenere un risalto maggiore in relazione ai particolari . Ci si affida al filtro Unsharp Mask con Filter>Sharpen>Unsharp Mask.

Esistono moltissimi filtri da sperimentare all’interno di Photoshop e senza la conoscenza approfondita di questi è impossibile delineare progetti più avanzati e professionali. Nei prossimi Tutorial impareremo ad applicare razionalmente questi filtri nelle più svariate situazione come la resa di effetti speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie